• Aprire un'agenzia di recupero crediti in franchising
    Blog

    Aprire un’agenzia di recupero crediti in franchising

    Come aprire un’agenzia di recupero crediti in franchising?

    C’è una nuova proposta per mettersi in proprio con successo: un’agenzia di recupero crediti!

    Ci siamo accorti che il servizio di recupero crediti e gestione contestazioni, soprattutto in fase extragiudiziale, viene richiesto da numerose tipologie di attività. Come ad esempio banche, finanziarie, grandi e piccole aziende. Spesso vi fanno ricorso anche enti parastatali. Chiunque svolga un’attività ha qualche sofferenza, e c’è chi utilizza  risorse interne per sollecitare i creditori e chi si rivolge a strutture esterne. Abbiamo notato inoltre che non esistono molte proposte per chi vuole mettersi in proprio in questo settore neppure in franchising.

    Aprire un'agenzia di recupero crediti in franchising

    Pertanto abbiamo preparato un pacchetto completo per chi vuole avviare questo business ma non ha le competenze. La nostra proposta prevede un percorso di tre mesi dove il candidato verrà seguito e formato sino a completa autonomia. Durante i tre mesi riceverà la formazione operativa tenuta da un esperto del settore con lezioni da remoto personalizzate. In parallelo verrà formato in ambito commerciale per imparare a trovare ed a gestire i clienti. Nel pacchetto è compresa anche la fornitura di tutta la documentazione contrattuale necessaria. Inoltre la fornitura del sito internet, del software gestionale utilissimo quando le pratiche diventano tante e di clienti chiedono la rateizzazione del debito, la creazione dell’immagine aziendale coordinata, l’attivazione dei social… E molto altro ancora. Seguiremo il candidato anche in fase di avviamento per aiutarlo con le prime pratiche ed i primi clienti. Quest’attività è soggetta al rilascio dell’autorizzazione della questura ed in alcuni casi è possibile lavorare dal proprio domicilio. Non è una proposta in franchising.

    Scopri tutto qui: https://www.meglioinfranchising.com/agenzia-di-recupero-crediti-non-in-franchising/

  • Blog

    Aprire un’Escape Room in Franchising con Cronos

    Cronos Escape Room è senza dubbio un marchio in grado di fare centro nel complesso settore del franchising escape rooms, pur andando controcorrente.

    Mentre il trend dominante delle case madri nel settore del franchising per escape rooms e non solo è solitamente quello di cedere le sedi in affiliazione, Cronos Escape Rooms ha in proprietà 5 filiali, 4 in partecipazione e 4 in franchising.
    Recentemente Cronos Escape Rooms ha aperto una nuova escape room in franchising su Bergamo ed a breve su Bologna.

    Aprire una escape room in franchising è senza dubbio un investimento produttivo; basti sapere che per accedere ad esempio all’escape room di Bergamo per una giocata vi è una lista d’attesa di due mesi circa.

    Dati alla mano 8-12 mesi sono sufficienti per rientrare dell’investimento (tra i 60.000 e gli 80.000 €) necessario ad avviare un’escape room in franchising con Cronos.
    Dettaglio fondamentale: i titolari del franchising di escape rooms Cronos, forti della propria esperienza personale, sono disponibilissimi ad aiutare ogni potenziale investitore ad ottenere fondi e finanziamenti per aprire la propria escape room.

    Compila il formulario se vuoi saperne di più sull’apertura di un’escape room in franchising con Cronos!

  • Blog

    Non solo detersivi alla spina!

    Conoscete i detersivi alla spina?

    Immagino di sì, dato che il mercato italiano ha catene che li propongono da qualche anno a questa parte. Tranne poche eccezioni questi negozi offrono solo i classici detersivi a consumo casalingo e se avete provato ad entrarci vi accorgerete che oltre ad essere esteticamente un pò “tristi” la varietà dei prodotti è limitata.

    Potrete cambiare brand ma alla fine ci troverete sempre e solo detersivi per piatti, per la biancheria, per i pavimenti, per le pulizie in genere, ammorbidenti e se siete fortunati qualche profumatore d’ambiente. Non c’è da stupirsi se tanti di questi hanno aperto e chiuso in un battito d’ali.

    Al cliente di oggi piace poter scegliere anche se si tratta di prodotti per pulizie, gli piace veder la merce e vederne tanta anche se poi alla fine compera sempre le stesse cose.

    Detersivitaly, la divisione che si occupa dei negozi dell’azienda Heart Italiana opera in modo differente ed offre la possibilità di avviare un punto vendita dove potete trovare oltre ai classici detersivi anche profumi alla spina e dermocosmesi alla spina ovvero balsami, maschere, latte detergente, trattamenti antirughe, bagnoschiuma, linee per bambini, solari, ecc.

    Un negozio completo copre circa 40/50 mq e quando il cliente ci entra trova la scelta che vuole, appaga l’occhio e pure l’olfatto perché le fragranze dei prodotti aleggiano nell’aria.

    Ci sono anche moltissime confezioni regalo proposte in cesti di varie dimensioni che soprattutto verso Natale generano molte richieste da privati e da aziende. Ma se tutto questo non vi basta Detersivitaly ha anche una linea di prodotti professionali per imprese di pulizia, estetiste, autolavaggi, pulizia delle piscine ecc e sono tutti omologati Hccp.

    Ultima ma non per importanza c’è la linea green ovvero bio che va a nozze con il concetto del detersivo sfuso e del riutilizzo del contenitore.

    A tutti quelli che volessero avviare un negozio Detersivitaly non propone la formula del franchising ma attiva un semplice contratto di fornitura merce. L’investiemtno richiesto è di 12.500€ oltre iva.

    Per info compilare il formulario in questa pagina.

  • Blog

    Organizzare eventi che passione… ma dove trovo i clienti?

    Questa domanda ce la pongono quasi tutte le persone che ci contattano perchè vorrebbero aprire un’agenzia per organizzare matrimoni ed eventi in genere. Di solito sono ragazze che hanno già frequentato qualche corso per diventare wedding planner, alcuni di questi corsi sono anche molto costosi e tenuti da nomi blasonati del settore. Poi dopo il corso si sono arrabattate ad organizzare eventi per amici e parenti: il matrinonio della compagna di classe, il compleanno del nipotino, l’anniversario dei nonni… e poi? Il telefono ha smesso di suonare.

    Già perché il mercato ci inonda di corsi per diventare wedding planner e siamo diventati tutti bravi a creare il tema mare, o il tema cinema e ad abbinare il nastro lilla a quello bianco o a inserire una confettata ma in pochissimi corsi spiegano come reperire i clienti e i fornitori.

    Abbiamo quindi creato un pacchetto ad hoc dove in un percorso di 4 mesi, più pratico che teorico, affianchiamo formando i futuri addetti del settore eventi.

    Si parte con un corso on line integrato da lezioni in diretta dove si approfondisce anche la parte burocratica, che è fondamentale per il mercato estero. Negli anni abbiamo aperto alcune agenzie in Nord America, Inghilterra ed India che puntualmente ci mandano clientela interessata a celebrare il matrimonio in Italia.

    Il mercato estero ricopre una fetta molto importante dei fatturati delle agenzie che avviamo e che abbiamo avviato nel territorio. In parallelo al corso la futura wedding viene accompagnata nella creazione del brand identity, del sito internet, dei contratti e di tutta la parte pubblicitaria necessaria. Un commerciale esperto nel settore la segue passo passo spiegandole come e dove intervenire e come gestire i clienti in modo che appena pronta possano già arrivare le prime richieste.

    Altro step incluso è quello relativo al reperimento e alla contrattualizzazione dei fornitori.

    La formazione in loco è compresa perché una wedding professionista con ventennale esperienza seguirà le aspiranti per gli appuntamenti con i clienti. Vi è inoltre la possibilità di partecipare a tutti gli eventi che le agenzie del gruppo organizzano sia come stagista che come personale quando serve.

    Ci sarebbero molte altre cose da includere pertanto se interessate a ricevere le informazioni dettagliate compilate il form a questa pagina.

  • Blog

    Un’attività poco considerata che nasconde invece entrate di rilievo

    Nel pensiero comune quando si pensa ad avviare un’attività vengono subito in mente negozi di vario genere, ristoranti, bar e forse palestre o centri estetici mentre il settore infortunistico rivolto alla tutela danni è ancora poco considerato se non sconosciuto per alcuni. Ma di che si occupa un’agenzia d’infortunistica? Semplicemente di aiutare il cittadino a tutelare i propri diritti in casi di malasanità, in casi di infortuni sul lavoro e nei sinistri stradali. Se una persona si appoggia ad un servizio del genere può star certo che l’agenzia interpellata farà tutto il possibile per fargli ottenere il massimo rimborso se ne ha diritto. Infatti un’agenzia percepisce una percentuale in base a quanto riesce ad ottenere, e se non lo sapete a volte i rimborsi raggiungono cifre elevatissime. SS Infortunistica è una di queste agenzie ed è presente sul mercato da più di 10 anni, si è trasformata in franchising ed ha già varie filiali tra cui una in prossima apertura a Cagliari. All’interno delle agenzie SS Infortunistica oltre al servizio di tutela danni troviamo anche il servizio assicurativo con la vendita di ogni tipo di polizza ed il servizio per il pagamento dei bollettini, degli f24, dei bolli ecc., un unico punto di riferimento per i clienti!

    Se anche voi siete interessati ad entrare in questo mondo guardate qui.

  • Blog

    Beka bar bistrot: il successo della ristorazione!

    Beka è il bar bistrot che fonde il made in Italy con la bakery: un locale internazionale di accoglienza che lavora su molte fasce orarie diverse, permette alti fatturati, non si specializza su una merce o prodotto specifico ma offre un’alta gamma di cibi e bevande dentro il locale!

    beka-franchising-ristorazione-bar-bistrot

    All’interno del locale infatti è possibile includere una serie di offerte culinarie di tipo differente e molto diversificate: paninoteca, pizzeria, primi piatti, cucina italiana, cucina tipica, pinseria romana, selezione dei vini… un menù insolito per la ristorazioni italiana, senza sottovalutare l’importante propensione per il pubblico italiano verso la caffetteria in generale.

    La gamma di prodotti offerti quindi non è ristretta ad una limitata selezione imposta dal franchisor ma molto più ampia e gestibile in base alla location! Questo permette di avere incassi e fatturati più alti!

    Una nuova formula, innovativa e convincente che sta avendo successo in Italia.

    Avvia anche tu il tuo bar bistrot Beka in promozione a partire da 5.900 euro più Iva!

    Scopri tutto qui:

    www.meglioinfranchising.com/beka

  • Blog

    Avvia un’agenzia per single: il business che non conosce crisi!

    Investi in un’attività che non conosce crisi: avvia un’agenzia di incontri per single!

    Non vi sono particolari requisiti per aprire un’agenzia per single ma è chiaro che in questo settore non ci si può improvvisare poiché vi sono tutta una serie di procedure, regole e tutele che bisogna conoscere e rispettare, per fornire un servizio professionale e discreto.

    L’Agenzia matrimoniale Pretty Woman ha centinaia di iscritti nazionali e internazionali ed è leader assoluta nei viaggio all’estero. Già nel 2017 era agenzia di riferimento per viaggi all’estero seguita soprattutto da un certo tipo di clientela con clienti illustri e personaggi noti che richiedono massima privacy.

    Schermata 2021-06-30 alle 09.24.36

    Da questo successo al franchising il passo è breve: con l’esperienza e il know-how acquisiti Pretty Woman è in grado di seguire l’affiliato e portare la filiale al successo in breve tempo!

    È un business adatto a persone in cerca di seconda occupazione o persone che vogliono mettersi in proprio con investimento poco oneroso e risultati importanti. In generale l’agenzia matrimoniale è molto economica da gestire: non sono necessarie merci, attrezzature, arredi costosi! Con un buon ufficio ed una dignitosa attrezzatura informatica anche di base si possono fare tutti i lavori previsti dalla routine di agenzia.

    Sono quindi previste varie formule di affiliazione, da investimenti molto limitati a formule più impegnative, a servizio full.

    Cosa aspetti ad aprire il tuo ufficio?

    L’investimento parte da soli 2.900 euro più Iva!

    Scopri di più qui: www.meglioinfranchising.com/pretty-woman

    Commenti disabilitati su Avvia un’agenzia per single: il business che non conosce crisi!
  • Blog

    Franchising distributori automatici IL BISCOTTINO

    Pensato per chi cerca un’attività poco impegnativa o un secondo reddito il format prevede tre distributori.

    Distributore di snack dolci e salati per un pausa veloce, distributore refrigerato per acqua, succhi, bibite alcoliche e non, e distributore per caffè e bevande calde). È un’attività facile da gestire e con le telecamere comprese nel pacchetto si possono controllare gli ingressi. I margini sono ottimi con medie dal 120% al 150% per i prodotti al 300% per le bevande calde.

    WhatsApp Image 2021-07-15 at 09.33.32 (1)

    L’affiliato  ha la libertà di scegliere i prodotti da caricare nei distributori, non ci sono infatti vincoli di acquisto della merce se non per il caffè.

    Oltre a questo IL BISCOTTINO ha saputo fare di più infatti in ogni punto che è aperto 24 h su 24 è previsto se possibile l’inserimento di un Amazon Hub Locker per il ritiro dei pacchi. Nei mesi di test questo connubio ha generato un incremento delle vendite del 30%.

    L’investimento richiesto è di 24.650€ oltre iva, ma è possibile avviare un punto vendita con la formula del noleggio operativo,  senza anticipi quindi ma solo con una rata di 900€ al mese. Serve solo un locale di almeno 30 mq in zona di forte passaggio e nella ricerca dei locali sarete assistiti dal titolare del brand. La location è fondamentale per questo tipo di attività!

    Cosa aspettate? L’attività è redditizia e di facile gestione! Scopri tutto qui: https://www.meglioinfranchising.com/franchising-il-biscottino-h24/

  • Blog

    Aste giudiziarie: un business economico da avviare

    Aste giudiziarie: un business economico da avviare

    Un mercato in forte crescita è quello delle aste giudiziarie, lo era già prima della pandemia e non ci viene difficile immaginare come il suo trend continuerà a salire visti i dannosi effetti economici del Covid.

    Tanti sono consci di questo e cercano quindi di acquistare beni immobili e mobili provenienti da fallimenti e pignoramenti vari. C ’è chi ne ha fatto una professione e per alcuni possiamo con certezza affermare che è molto redditizia.
    Ci sono agenzie immobiliari che aggiungono questo servizio ai loro abituali, c’è chi apre uffici specializzati solo in aste giudiziarie, ci sono studi legali che si sono dotati di appositi consulenti e molte altre attività non prettamente immobiliari che hanno inserito la trattazione delle aste per i loro clienti.

    Non è un lavoro costoso da avviare, basta un piccolo ufficio, anche in condivisione, e non è un lavoro troppo complicato da apprendere, certo però non ci si può improvvisare!

    Per questo abbiamo attivato un servizio formativo della durata di tre mesi per preparare chi vuole mettersi in proprio in questo settore o inserirlo in un’attività già esistente.

    Chi si affida a noi viene reso autonomo in tre mesi mediante la formazione a distanza. Il pacchetto comprende anche la fornitura della modulistica contrattuale necessaria per operare, la fornitura dei primi elenchi degli immobili/mobili da poter trattare, formazione commerciale, gestionale, operativa e tutto quanto serva per imparare il mestiere.

    Il costo è di 1.500€ esenti iva.
    Clicca qui per avere maggiori informazioni!

  • Blog

    Zerodistanze franchising specializzato in servizi postali

    Zerodistanze franchising specializzato in servizi postali

    Zerodistanze franchising specializzato in servizi postali. Ora vi spieghiamo perché è diverso dagli altri.
    Nel corso di questi ultimi anni ci hanno contattato tanti titolari di attività di uffici postali privati che ci chiedevano di aggiungere altri servizi ai numerosi che già avevano. Parlando con loro è emerso nella quasi totalità dei casi che il motivo per cui volevano ampliare la gamma delle proposte era perché avevano bassi margini sui servizi postali ed in alcuni casi poco traffico lavorativo.


    Non possiamo certo generalizzare e non vogliamo farlo dicendo che tutti sono così, ma in questo spazio vogliamo parlarvi di chi invece è riuscito ad ottenere margini più alti rispetto alla media, volumi di lavoro importanti e molto altro ancora.
    Zerodistanze, presente sul mercato con un buon numero filiali, nel corso degli anni è riuscito a organizzare un suo servizio interno di gestione delle spedizioni postali e questo è stato uno dei due fattori che ha permesso di ridurre i costi, l’altro è stato un importate accordo con il servizio di Poste Italiane.

    Quindi ogni affiliato oggi può godere di una riduzione dei costi di gestione e un conseguente aumento dei margini. Oltre a questo Zerodistanze ha preso una sua via specializzandosi nella spedizione dei pacchi che con la pandemia, inutile dirlo, sono aumentati tantissimo. Ogni agenzia Zerodistanze può operare con tutti i corrieri nazionali scegliendo ogni volta quello più adatto.
    Ma non finisce qui: ogni agenzia Zerodistante non opera solo con il cliente privato, opera anche con molti studi professionali, aziende ed attività economiche che per lavoro spediscono grandi volumi di corrispondenza e pacchi. Questo garantisce entrate costanti mensili e ovvi aumenti dei fatturati che così non dipendono più solo dal cliente di passaggio.
    Sempre nell’ottica di fornire un servizio a misura di mercato Zerodistanzeoffre oggi la possibilità di due formule di affiliazione: 6.000€ con arredo e 2.000€ in formula senza arredo.
    Clicca qui per avere maggiori informazioni!