Blog

Aste giudiziarie: un business economico da avviare

Aste giudiziarie: un business economico da avviare

Un mercato in forte crescita è quello delle aste giudiziarie, lo era già prima della pandemia e non ci viene difficile immaginare come il suo trend continuerà a salire visti i dannosi effetti economici del Covid.

Tanti sono consci di questo e cercano quindi di acquistare beni immobili e mobili provenienti da fallimenti e pignoramenti vari. C ’è chi ne ha fatto una professione e per alcuni possiamo con certezza affermare che è molto redditizia.
Ci sono agenzie immobiliari che aggiungono questo servizio ai loro abituali, c’è chi apre uffici specializzati solo in aste giudiziarie, ci sono studi legali che si sono dotati di appositi consulenti e molte altre attività non prettamente immobiliari che hanno inserito la trattazione delle aste per i loro clienti.

Non è un lavoro costoso da avviare, basta un piccolo ufficio, anche in condivisione, e non è un lavoro troppo complicato da apprendere, certo però non ci si può improvvisare!

Per questo abbiamo attivato un servizio formativo della durata di tre mesi per preparare chi vuole mettersi in proprio in questo settore o inserirlo in un’attività già esistente.

Chi si affida a noi viene reso autonomo in tre mesi mediante la formazione a distanza. Il pacchetto comprende anche la fornitura della modulistica contrattuale necessaria per operare, la fornitura dei primi elenchi degli immobili/mobili da poter trattare, formazione commerciale, gestionale, operativa e tutto quanto serva per imparare il mestiere.

Il costo è di 1.500€ esenti iva.
Clicca qui per avere maggiori informazioni!