Da Affittasubito nasce la seconda linea in franchising: Astasubito.

Dopo aver testato positivamente il servizio di consulenza aste giudiziarie all’interno delle sue filiali, Affittasubito ha deciso di lanciare una seconda linea specializzata solo in Aste giudiziarie.

Per avviare un’agenzia pertanto non serve il patentino e non viene richiesto l’ufficio da subito.

Seguendo il successo del format Affittasubito, anche Astasubito non ha diritti d’ingresso ma solo royalties fisse che comprendono i costi della pubblicità, delle inserzioni, del software, della ricezione settimanale delle aste, della formazione, dell’assistenza, eccetera; e lo pone ai primo posto tra i competitor come rapporto qualità/prezzo.

diventare imprenditore- (8)Altro punto di forza di Astasubito è la formazione che non vine mai fatta in gruppo: per ogni nuova filiale si avvia un processo formativo personalizzato e rivolto al singolo titolare della nuova agenzia. Questo consente di aprire in poche settimane e di ricevere la formazione ampliando anche quegli argomenti quando lo si ritenga necessario e gestendo modalità e tempistiche in comune accordo.

Il settore aste, agevolato dalla crisi in atto, è in forte crescita e consente anche a chi non ha esperienza di concretizzare nel breve la vincita delle prime aste.

Astasubito tratta beni mobili ed immobili ed offre esclusive provinciali.

Il cliente che si rivolge ad un agenzia Astasubito può richiedere numerosi servizi: dalla gestione completa dell’asta, al disbrigo pratiche, alla consulenza, al servizio asta light… insomma può trovare quello più adatto alle sue esigenze.

Astasubito offre inoltre la consulenza di uno staff altamente qualificato composto da Architetti, geometri, avvocati ed agenti immobiliari a disposizione di ogni filiale ed indispensabili vista la varietà di richieste e casistiche che si presentano quotidianamente.

Questo permette di erogare al cliente finale un servizio celere, competente ed efficace!